Il viaggio che scelgo

Non so se basteranno i boxer rossi di Homer J. Simpson e il cotechino con le lenticchie per far si che il 2012 sia un anno migliore del precedente. Ci siam buttati alle spalle un anno di emozioni, delusioni, perdite, conoscenze, guadagni e sperperi. Un anno che non sarà di certo dimenticato. Un anno ricco di esperienze.

Già so che il 2012 sarà un anno povero… ma almeno speriamo bello!

Ma ora basta con i soliti sentimentalismi…

Avete fatto il cenone? Siete andati a scatenarvi in piazza o in discoteca? E bravi, ora vi spetta la solita dieta Post-Abbuffata! Una corsettina di qua, una nuotatina di la… e così pensate di aver tolto quei 15Kg assestati in questi dieci giorni. Illusi!

Forza – su su! Vi aspetta un bel lavoro.

E per quei pochi che son andati all’estero per passare il capodanno non preoccupatevi, Monti penserà anche a voi!!!

E dopo avervi fatto venir i sensi di colpa vi lascio ad un video divertente:

Buon 2012! Merda Merda Merda!

RudiExperience

Annunci

Un pensiero su “Il viaggio che scelgo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...